Contenitore sospetto a Firenze, evacuati scuola e asilo. Nessun ordigno [FOTO]

Cronaca
12/02/2018

Nessun innesco o sostanze esplodenti nel pacco in via Spontini

Allarme per un contenitore sospetto a Firenze.

 

Questa mattina, lunedì 12 febbraio, artificieri e cani antiesplosivo stanno intervenendo in via Gaspare Luigi Spontini dove, rendono noto i carabinieri in una nota, è stato rinvenuto un contenitore trasparente sospetto.

 

L’oggetto sospetto è stato ritrovato nei pressi della scuola elementare e materna Rossini che, per motivi precauzionali, sarebbe stata fatta evacuare.
 

Aggiornamento: 

 

Sul posto, a supporto dei carabinieri, sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Firenze, con una squadra e il nucleo Nucleare Biologico Chimico Radiologico. Gli artificieri, che non hanno trovato inneschi o sostanze esplodenti, hanno fatto brillare la scatola e ritengono possa essersi trattato di un atto “solo a scopo dimostrativo”.

 

All'interno del pacco erano stati inserite delle spirali di rame assemblate con cartoni e colla a caldo, due palline da ping-pong e finti collegamenti elettrici.

 

Tornata la situazione alla normalità gli studenti sono stati fatti rientrare all'interno della scuola.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.