Vandali nel Castello di Sammezzano, denunciati due valdarnesi

Cronaca
05/02/2018

Danneggiate 5 telecamere di sorveglianza e un sensore anti-intrusione

Vandali nel Castello di Sammezzano. Nel pomeriggio di sabato 3 febbraio, i carabinieri della stazione di Incisa Valdarno, a seguito di una chiamata al 112, sono intervenuti presso il Castello di Sammezzano, bene sottoposto a tutela dal Ministero dei beni e delle attività culturali. 

 

Nel castello di Reggello, all’interno dell’area recintata, i militari hanno trovato un uomo di 44 anni e una donna di 52 anni, entrambi valdarnesi, già gravati da precedenti.

 

La coppia, dopo aver scavalcato la recinzione, riporta la nota dell’Arma, stava tentando di entrare nel castello e, per evitare di essere scoperta, aveva già danneggiato 5 telecamere di videosorveglianza e un sensore anti-intrusione.

 

I due vandali sono stati denunciati in stato di libertà per danneggiamento e violazione di domicilio.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.