Vis Art

Ciclovia Prato-Firenze, inaugurato il primo tratto

I primi due chilometri dei 14 totali che attraverseranno i comuni di Sesto, Calenzano e Campi per raggiungere Firenze

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 20 maggio 2024 18:21

E' stato inaugurato lunedì 20 maggio il primo tratto della Ciclovia Prato-Firenze.

 

Si tratta del tratto pratese della pista ciclabile che collegherà Prato e Firenze, primi due chilometri dei 14 totali che attraverseranno i comuni di Sesto Fiorentino, Calenzano e Campi Bisenzio per raggiungere la città gigliata.

 

Al taglio del nastro erano presenti il sindaco, l'assessora comunale alla Mobilità e l'assessore regionale alle Infrastrutture. Il tratto parte da piazzale Museo, nel parcheggio di fianco alla Declassata in prossimità del Centro Pecci, fino alla pista ciclabile già esistente sul Bisenzio (in prossimità del ponte Bailey).

 

La pista ciclabile prevede due corsie, una per ciascun senso di marcia, dedicate principalmente alle biciclette, con illuminazione e delimitata da siepi e piantumazioni di alberi.

 

Il costo totale de segmento pratese è di circa 1.770.000 di euro, finanziato per l’80% dalla Regione Toscana tramite il Fondo europeo di sviluppo regionale “POR CreO” e 20% dal Comune di Prato.

 

I lotti successivi prevedono il passaggio sull’altra sponda del Bisenzio tramite la passerella lungo la pista ciclabile Gino Bartal vicina all’hotel Datini, si proseguirà per i Gigli, si seguirà il percorso dell’autostrada, si affiancherà la Perfetti Ricasoli, si toccherà il polo scientifico di Sesto Fiorentino, si supererà Peretola e infine si approderà al Nuovo Pignone.

 

 

Notizie più lette

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.