Vis Art

Aggredisce il padre e i carabinieri, espulso dal territorio nazionale

Il ragazzo era irregolare sul territorio italiano

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 05 dicembre 2023 16:32

Aggredisce il padre e i carabinieri, espulso un 23enne irregolare sul territorio italiano.

 

Nella giornata di ieri, lunedì 4 dicembre, il giovane, rientrato nell'abitazione a Castelfiorentino che condivideva con il padre ed altri familiari, in preda ad una forte alterazione psicofisica dovuta ad alcol e droga, secondo quanto si apprende dai carabinieri, ha iniziato ad inveire e minacciare l'uomo, fino ad arrivare ad una vera e propria aggressione fisica.

 

I militari sono intervenuti e hanno tentato di calmare il giovane che, dopo un iniziale momento di relativa tranquillità, ha poi improvvisamente iniziato nuovamente a colpire ripetutamente il padre al volto ed alla testa. A questo punto i militari  si sono  messi nel mezzo e il giovane ha tentato di aggredire pure loro. Dopo plurimi tentativi di ricondurlo alla ragione, a causa del perdurante stato di agitazione psicofisica che lo rendeva sempre più irrequieto e nervoso, nonostante gli avvertimenti, inascoltati, i militari lo hanno poi immobilizzato con l'utilizzo del teaser in dotazione.

 

A questo punto, eseguiti tutti gli accertamenti ed il fotosegnalamento, il 23enne è stato accompagnato presso gli uffici della Questura di Firenze dove è emersa la sua posizione di irregolarità sul territorio nazionale e l'avvio dell'iter per l'espulsione. I militari hanno poi accompagnato il ragazzo presso il Centro di permanenza per il rimpatrio di Bari da dove verrà poi imbarcato sul primo volo utile per il suo paese.

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.