Vis Art

Al via la nuova edizione della Fiera di Signa

Musica, spettacoli, presentazioni di libri e appuntamenti tradizionali

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 28 agosto 2023 18:45

In partenza sabato 2 settembre l’edizione 2023 della Fiera di Signa che, accanto agli appuntamenti più tradizionali, vedrà protagoniste anche tante novità tra performance, presentazioni di libri e mostre d’arte. Grande ritorno anche per la Festa medievale in Castello che nelle giornate di venerdì 8 e sabato 9 settembre animerà le vie del quartiere signese con mercatino artigianale, stand gastronomici, mostre e performance musicali diffuse.

 

«L’Antica Fiera di Signa rappresenta da sempre un appuntamento importante per la nostra comunità - dichiara il sindaco Giampiero Fossi – Un calendario ricco che offre uno spaccato interessante sulle nostre tradizioni e momenti di divertimento e aggregazione sociale. Anche quest’anno si alterneranno momenti di arte e cultura ad appuntamenti istituzionali, legati alla tradizione signese: su tutti, il grande ritorno, dopo quattro anni di stop, della Fiera medievale in Castello. Voglio ringraziare il mondo dell’associazionismo che dimostra ancora una volta quanto l’impegno corale sia sinonimo di successo e buoni risultati. Grazie alla Pro Loco che ogni anno si spende per questa manifestazione e un ringraziamento a Matteo Mannelli che da molti mesi coordina i soggetti coinvolti per la piena ripresa della festa in Castello».

 

Ad aprire la Fiera, l’inaugurazione della mostra sull’impressionismo francese a cura di Alessio Faggi in sala dell’affresco e, a seguire, la presentazione del palio dipinto da Cristina Falcini e il sorteggio degli arcieri presso la Pieve di San Lorenzo. Domenica 3 settembre la fiera si sposta ai Giardini del Crocifisso con musica, animazione e makeup artist per bambini alle 17.00 e un revival anni 90 con pizza e dj set dalle ore 20.00.

 

Lunedì 4 settembre ore 21.00 le celebrazioni per il 79° anniversario della Liberazione di Signa con partenza del corteo da piazza Stazione e cerimonia ufficiale davanti al palazzo comunale; ospiti speciali della cerimonia, l’assessora regionale Serena Spinelli e il presidente della comunità ebraica di Firenze Enrico Fink.

 

«S’inizia il 2 settembre per terminare lunedì 11: sono tanti infatti gli appuntamenti in programma e proprio per questo abbiamo deciso di allungare il calendario - dichiara la presidente della Pro Loco Letizia Pancani – Mostre, presentazioni di libri, musica, spettacolo, appuntamenti istituzionali e momenti dedicati ai più piccoli. Un calendario variegato, che abbraccia il favore di adulti e bambini, realizzato grazie all’impegno e alla collaborazione di volontari che ogni giorno si spendono per la comunità».

 

Martedì 5 settembre l’inaugurazione della mostra del concorso di scultura Maria Grazia Vaccari nelle sale del Museo Civico della Paglia – che per l’occasione resterà aperto in via straordinaria fino alle 23.00. A seguire, street food e spettacolo musicale in piazza Cavour, la tradizionale tombola organizzata dalla Pubblica Assistenza e i fuochi d’artificio a chiudere la serata. Mercoledì 6 la Fiera si sposta in piazza Stazione con la cena sarda a cura del Bar Roma e del ristorante Da Enrico, balli di gruppo e una performance di danza orientale a cura di Ilaria Shireen.

Il 7 settembre, per la prima volta, la Fiera trova spazio a villa Alberti dove dalle 18.00, in collaborazione con l’associazione Exinea, si terrà la presentazione del libro “Fino all’ultima sera” di Pier Francesco Nesti, edito da Rossini editore. A seguire, dalle ore 21.00 fra piazza Cavour e viale Mazzini, la festa della Rificolona con animazione e spettacolo di giocoleria tutto dedicato ai bambini.

 

Venerdì 8 e sabato 9 settembre, le due giornate della Festa Medievale con stand di vario genere, mercatino di prodotti artigianali, musica e intrattenimento ad animare la zona di Castello. Venerdì 8 si terrà anche la disputa del palio degli arcieri al Giardino dell’Edera, mentre sabato 9 settembre il tradizionale banchetto medievale con sapori antichi, l’incendio della Torre e l’animazione a tema medievale di Lumen Invoco.

 

Chiudono la Fiera gli appuntamenti a villa Alberti di domenica 10 e lunedì 11 settembre, quando si terranno la presentazione del libro “Silenzio” di Ubaldo Bitossi e del volume “Le Signesi. Sessanta personaggi per una storia di Signa al femminile” a cura di Francesco Amistà, edito da Masso delle Fate.

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.