Vis Art

Contro la violenza sulle donne, una maxi coperta avvolgerà piazza Santa Croce

Da lunedì in via della Rondinella volontarie all’opera con ferri e uncinetti

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 07 luglio 2023 11:27

Una maxi coperta antiviolenza, composta da 12mila quadrati di lana con il lato di 50 centrimentri, sarà posata su piazza Santa Croce a Firenze.

 

È stato inaugurato in via della Rondinella 62 lo spazio dell'associazione Viva Vittoria dove sanno realizzati all’uncinetto i quadrati di lana da unire insieme per formare una ciclopica coperta da stendere poi in piazza Santa Croce l'11 e 12 novembre, due settimane prima della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

 

Al taglio del nastro erano presenti Cristina Begni, presidente di Viva Vittoria, e l'assessora alla cultura della legalità Maria Federica Giuliani anche per conto dell'assessora al welfare Sara Funaro.

 

A partire da lunedì 10 luglio, dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18, lo spazio sarà aperto e accoglierà chiunque voglia unirsi ai volontari presenti per la cucitura delle coperte, oltre che per la consegna dei quadrati ultimati e il ritiro dei filati per continuare a farne, visto che il numero stimato di quadrati necessari è almeno 12mila. Ad oggi circa 4 mila quadrati sono già arrivati da tutta la Toscana, da Reggio Emilia, da Modena, dalla Valle di Cadore nelle Dolomiti, dalla Costiera Amalfitana. A realizzarli donne, ma anche uomini, all’interno di centri sportivi, misericordie, centri diurni per anziani e per disabili, case di riposo, carceri e scuole. 

 

"Ho portato il sostegno dell'amministrazione a questa ulteriore tappa di Viva Vittoria sempre più solidale - ha sottolineato l'assessora Giuliani - grazie al contributo di Luigia, una socia di Ailo, e stato messo a disposizione il fondo necessario per il coordinamento e la raccolta dei quadrati 'fatti a mano' che andranno a formare la super coperta in piazza Santa Croce il prossimo novembre. Il passa parola fra amiche, grazie a Bergljot Leifsdottir Mensuali, presidente di Ailo e vero motore del progetto, la voglia di esserci per dire no alla violenza contro le donne, anima le mani operose di tante amiche che si sono messe al lavoro con entusiasmo". "Il progetto di Viva Vittoria - ha concluso l'assessora - è energia positiva a tutto tondo, lo sportello servirà per meglio organizzare il lavoro in questi ultimi mesi. Lì dove ognuno potrà dare il suo contributo, o meglio il suo quadrato, concretamente. Felice di tanto entusiasmo e forza che sta crescendo giorno dopo giorno, attorno a questo 'nostro progetto', una coperta dove tutti noi con le nostre piccole o grandi fragilità, possiamo trovare accoglienza".

 

Le coperte realizzate saranno oggetto di una raccolta fondi il cui ricavato sarà ripartito tra tre associazioni che operano nel territorio fiorentino per il sostegno delle donne vittime di violenza: Artemisia Centro Antiviolenza, ACISJF Firenze e Nosotras Onlus.
 

Foto pagina Facebook "Viva Vittoria Firenze"

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.