Vis Art

Truffe, falsi agenti del Teatro Garibaldi propongono abbonamenti porta a porta

Gli episodi a Figline. Il Comune invita a non acquistare nulla da chiunque si presenti come agente del Teatro

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 05 aprile 2023 09:58

Bussano alla porta come agenti di vendita e propongono l’acquisto di abbonamenti alle stagioni del Teatro comunale Garibaldi di Figline: ma si tratta di un tentativo di truffa. Il Teatro Garibaldi infatti non effettua la vendita porta a porta. Episodi di questo tipo sono stati segnalati nei giorni scorsi nella zona di via della Resistenza, a Figline. Il Comune di Figline e Incisa Valdarno invita i cittadini a non aprire la porta e a non acquistare nulla da chiunque si presenti come agente del Teatro Garibaldi.


Gli abbonamenti stagionali e i biglietti per i singoli spettacoli sono in vendita solo ed esclusivamente presso la biglietteria del teatro, nei punti vendita Boxoffice Toscana e Unicoop Firenze, e online sul circuito Ticketone.it. Non esistono altri canali di vendita autorizzati.



Il Comune ricorda inoltre che il periodo in cui è possibile sottoscrivere gli abbonamenti alle stagioni di prosa e di concertistica è l’autunno, dal giorno in cui viene presentato il programma e fino all’inizio delle stagioni stesse, indicativamente nei mesi di ottobre e novembre. Chiunque si trovasse di fronte a un simile tentativo di truffa è invitato a contattare la Polizia municipale o le forze dell’ordine e a segnalare l’episodio a teatrogaribaldi@comunefiv.it.

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.