Firenze, un pacchetto di interventi di restauro e valorizzazione della Biblioteca delle Oblate

Circa 350mila euro per il risanamento di coperture e facciate e l'abbattimento delle barriere architettoniche

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 22 novembre 2022 12:49

Un pacchetto di interventi per il restauro e la valorizzazione della Biblioteca delle Oblate di Firenze con il risanamento di coperture, pavimentazioni e facciate, l’abbattimento delle barriere architettoniche e la realizzazione di nuovi servizi accessibili.

 

E’ quanto prevedono due delibere che hanno avuto il via libera della giunta di Palazzo Vecchio su proposta dell’assessora ai Lavori pubblici Titta Meucci con un impegno di circa 350mila euro, di cui 200mila per gli interventi sul Cortile della Castalderia e circa 150mila per gli interventi di eliminazione delle barriere architettoniche.  

 

“Un intervento importante per garantire al complesso della Biblioteca delle Oblate i necessari risanamenti e restauri - ha detto l’assessore Meucci - ma anche per dare alla struttura una veste sempre più funzionale, mettendo al centro i bisogni di tutti gli utenti. Un punto di riferimento culturale e sociale per tantissimi cittadini che così potranno fruire di spazi rinnovati e servizi più inclusivi. Dopo le procedure di gara, i lavori potrebbero partire già a metà gennaio”. 

 

Come fa sapere il Comune, il progetto esecutivo dei lavori di restauro e risanamento conservativo interessa le coperture, la pavimentazione e le facciate del Cortile della Castalderia, con risanamento di intonaci e imbiancature, restauro di finestre e portoncini in legno che affacciano sul cortile, trattamento delle pavimentazioni in cotto e delle scale in pietra, consolidamento dei davanzali in pietra e predisposizione dell’illuminazione del futuro Museo della Resistenza.

 

Per quanto riguarda l’abbattimento delle barriere architettoniche, gli interventi prevedono la realizzazione di servizi igienici accessibili con ridotte o impedite capacità fisiche: i nuovi bagni saranno collocati al piano terra nel chiostro trecentesco, attualmente utilizzato come deposito e spogliatoio per gli addetti alle pulizie e saranno dotati anche di fasciatoio per neonati.

 

(immagine riportata dalla pagina Facebook della Biblioteca delle Oblate)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.