Vis Art

Sollevamento del ponte di Novoli per interventi di manutenzione straordinaria: variazioni per la T2

Intervento reso necessario a causa di un incendio di origine vandalica

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 12 novembre 2022 10:31

Intervento di manutenzione straordinaria del Ponte Margherita Hack, alla rotonda di Novoli, nella notte tra il 15 e il 16 novembre. 

 

Per consentire questi lavori Gest fa sapere che la linea T2 della tramvia subirà delle variazioni: la T2 sarà interrotta tra le fermate NOVOLI REGIONE TOSCANA e REDI dalle ore 22:00 fino alla fine del servizio. Nella tratta interrotta sarà garantito un servizio di bus sostitutivi.

 

I lavori dureranno tutta la notte e verranno eseguiti a linea disalimentata. La linea T2 sarà riattivata regolarmente su tutto il tratto la mattina successiva alle ore 4:00, salvo imprevisti. La linea T1 sarà sempre regolare.

 

L’intervento, il primo di questo tipo fatto da GEST, prevede il sollevamento di una pila del Ponte Hack e il ripristino di un appoggio che risulta danneggiato in alcuni suoi componenti a causa di un incendio di origine vandalica.

 

L’intervento di sollevamento del ponte Hack si è reso necessario dopo che uno dei sei appoggi delle pile su cui si posa il ponte, è risultato danneggiato da un incendio causato da un atto vandalico che si è sviluppato sotto la struttura. Le fiamme hanno danneggiato alcuni componenti, tra cui un rivestimento esterno in gomma e i pattini di scorrimento in acciaio. 

 

Una perizia tecnica commissionata da GEST subito dopo l’atto vandalico, ha escluso rischi per la sicurezza del ponte, ma ha consigliato la sostituzione degli elementi danneggiati e ad un controllo dei componenti interni non visibili.

 

I lavori prevedono l’innalzamento dell’impalcato del ponte in corrispondenza della pila con l’appoggio danneggiato per circa 2-3 centimetri, mediante un camion dotato di martinetti oleodinamici di sollevamento. Una volta sollevato, l’appoggio della pila verrà fatto slittare per consentire la sua rimozione, dopodiché verrà revisionato e verranno sostituite le parti danneggiate. Qualora il danno risultasse più serio del previsto, sarà sostituito l’intero appoggio. L’appoggio verrà infine rialloggiato nella sua sede e l’impalcato del ponte verrà riabbassato. Per prevenire altri danni legati al rischio incendi, GEST ha fatto realizzare delle protezioni ignifughe per gli appoggi del ponte, che verranno installate nei giorni immediatamente successivi all’intervento di manutenzione.

 

Il sollevamento della pila non avrà alcuna conseguenza per i binari né per la linea elettrica.

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.