Vis Art

Covid, l’assessore Bezzini rinnova l’invito a vaccinarsi ad over 60 e fragili

L'assessore al nuovo governo: 'Auspico un grande investimento nella sanità pubblica'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 17 ottobre 2022 17:27

Un appello a vaccinarsi contro il Covid con la quarta dose è quello lanciato dall’assessore al diritto alla salute della Toscana, Simone Bezzini, rivolto soprattutto ai fragili e a chi più di sessant’anni


“I medici di medicina generale hanno ordinato questa settimana più di 30 mila vaccini ed altrettanti sono stati prenotati sul portale – spiega Bezzini – Sicuramente sta crescendo il numero di toscani che ha scelto di farsi la quarta dose”. 


“Ma l’appello che io faccio a vaccinarsi – prosegue l’assessore – è soprattutto rivolto a chi ha più di sessanta anni e ai fragili. Sono infatti le categorie di popolazione che hanno un rischio più alto. I dati delle ultime settimane segnano un progressivo innalzamento dell’età media dei contagiati, che al momento si attesta sui 55 anni. Chi ha più di sessant’anni sarebbe dunque bene che facesse al più presto la quarta dose, che peraltro viene effettuata con vaccini adattati all’ultima variante, l’omicron 5”. 

 

L’assessore Bezzini ha poi rivolto un appello al futuro governo. “Auspico che il nuovo governo – dice Bezzini - non scelga di privilegiare modelli privatistici di sanità ma che ci sia invece un grande investimento nella sanità pubblica. Noi  - spiega - abbiamo alcune partite aperte, che riguardano i rimborsi delle spese sostenute per il Covid-19 e le maggiori spese dovute al crescere delle bollette energetiche. Stiamo anche lavorando alla costruzione di nuovi modelli di sanità territoriali previsti dal Dm 77”.

 

“Giusto in queste settimane ci stiamo portando avanti con le progettazioni, a cui seguiranno poi i cantieri su case di comunità, ospedali di comunità e centrali operative territoriali. Abbiamo bisogno – conclude - di risorse per coprire le spese che i nuovi modelli di sanità territoriale determineranno, in termini di personale ad esempio,  e dobbiamo fare di tutto affinché la spesa sanitaria stia al di sopra del 7 per cento del rapporto tra risorse allocate per il sistema sanitario pubblico e prodotto interno lordo”. 

 

 

 

LEGGI ANCHE:

Vaccini anti-Covid, forte aumento della domanda per le 4° dosi: incrementate le somministrazioni

Vaccini anti-Covid, ecco come fare per la quarta dose in Toscana

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.