Vis Art

Sesto, scaricano al suolo rifiuti speciali: denunciati due uomini

Lo smaltimento illecito è avvenuto in un'area sottoposta a vincolo paesaggistico

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 19 settembre 2022 13:22

Due uomini sono stati denunciati per smaltimento al suolo di rifiuti speciali, che consistevano in fanghi derivanti dalla pulizia di un laghetto stradale.

 

E' accaduto nella zona di Sesto Fiorentino, località Lonciano, quando un escursionista ha notato uno sversamento di fanghi all'interno di un fosso. I fanghi, fanno sapere i Carabinieri, sembravano provenire dal dragaggio di un laghetto artificiale presente in zona.

 

I Carabinieri hanno dunque contattato l'utilizzatore dei terreni e l’impresa che aveva eseguito gli interventi, scoprendo che il primo aveva dato incarico di ripulire il laghetto, in particolare per asportare canne infestanti, a una ditta di movimenti terra che aveva asportato una ventina di metri quadrati di materiale melmoso. Il materiale fangoso asportato era stato poi depositato in modo incontrollato lungo una scarpata in pendenza, provocandone lo scivolamento verso valle, per una lunghezza di circa settanta metri.

 

I fanghi sono rifiuti speciali in quanto materiali di dragaggio. Non era stata realizzata nessuna opera di contenimento che facesse ipotizzare un eventuale recupero dei fanghi che comunque, per le condizioni impervie dei luoghi, sarebbe risultato difficilmente realizzabile anche per l’assenza di idonea viabilità.

 

Va precisato, fa sapere l'Arma, che l’area interessata dallo smaltimento illecito è la zona di Monte Morello, sottoposta a vincolo paesaggistico e idrogeologico, con potenziale pregiudizio per l’ambiente, in corso di valutazione.

 

Questo comportamento ha costituito la violazione del Testo Unico Ambientale, laddove vieta l’abbandono e il deposito incontrollato di rifiuti sul suolo e nel suolo. Sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria il proprietario del terreno e il titolare della ditta che ha materialmente eseguito il lavoro di ripulitura del laghetto artificiale.

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.