Rubano all'interno delle auto in sosta e forano le gomme per non essere seguiti

I due giovani, ai domiciliari, sono accusati di aver commesso furti in cinque diversi comuni della Toscana

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 14 settembre 2022 10:25

Una 22enne e un 23enne si sono resi responsabili di una serie di furti su auto in sosta in varie zone del fiorentino e non solo.

 

I due giovani, italiani conviventi presso Fucecchio, hanno effettuato furti nelle vie cittadine di Firenze, Fucecchio, Bagno a Ripoli, Carmignano e Livorno, fanno sapere i Carabinieri.

 

Durante le indagini, rese ancor più complesse dalla rapidità d’azione degli indagati, è emerso il loro modus operandi. Secondo quanto fa sapere l'Arma, i due giovani infrangevano i finestrini di numerose auto per impossessarsi dei beni di valore che trovavano all'interno (smartphone, tablet, pc, occhiali da sole, capi griffati, denaro contante e carte di pagamento). Inoltre, foravano anche gli pneumatici delle auto derubate con un punteruolo per garantirsi la fuga ed evitare di essere inseguiti dalle vittime.


Nelle prime ore di martedì 13 settembre, come esito di una complessa attività investigativa, i Carabinieri del Nucleo Operativo di Firenze hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Firenze, su richiesta della locale Procura della Repubblica. La coppia è stata dunque sottoposta agli arresti domiciliari.

 

Durante l’operazione sono state condotte perquisizioni domiciliari e veicolari in più province toscane, nelle quali è stata recuperata la refurtiva, parte della quale già restituita ai legittimi proprietari. 

 

(immagine di repertorio)

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.