Firenze, revocata la licenza di somministrazione a un locale del centro

'Abituale ritrovo di spacciatori'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 06 settembre 2022 13:59

“Pericolo per la sicurezza pubblica” in quanto “abituale ritrovo di spacciatori”. E’ con queste motivazioni che la polizia municipale ha notificato ad un locale del centro il provvedimento di revoca della licenza di somministrazione. Un atto con il quale il Comune chiude definitivamente l’attività revocando il titolo abilitativo.

 

Il provvedimento, emesso dalla Direzione Attività Economiche del Comune e notificato in queste ore dalla Polizia Municipale, arriva su richiesta della Prefettura che, su segnalazione della Questura di Firenze, aveva chiesto all’Amministrazione Comunale di intervenire revocando l’abilitazione alla somministrazione.

 

La richiesta è arrivata dopo numerosi provvedimenti di sospensione, di cui l’ultimo disposto dalla Questura il 29 agosto scorso. 

 

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.