Minaccia con un coltello per farsi dare il cellulare, 33enne arrestato a Campi

Rintracciato nella zona dai carabinieri

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 10 agosto 2022 12:00

Minacciata e rapinata per strada a Campi Bisenzio.

 

Ieri pomeriggio, martedì 9 agosto, i carabinieri di Campi Bisenzio, durante un servizio finalizzato al contrasto dei reati contro il patrimonio e la persona, sono intervenuti in piazza Gramsci poiché era stata segnalata una rapina in danno di una donna. Da una prima ricostruzione dei fatti, è emerso che un uomo, poi identificato in un 33enne di origini marocchine, aveva minacciato con un coltello una donna costringendola a farsi consegnare il suo telefono cellulare dandosi alla fuga nelle strade cittadine. 

 

I carabinieri subito intervenuti, raccolte le prime informazioni, sono riusciti a rintracciarlo nella zona. L’uomo aveva in tasca il telefono appena sottratto e il coltello. Il 33enne, è stato tratto in arresto in flagranza di reato per l’ipotesi di rapina e quindi ristretto, su indicazione del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Firenze, presso il carcere di Sollicciano in attesa dell’udienza di convalida. 

 

La vittima, una 59enne, è rimasta illesa e il cellulare gli è stato reso immediatamente dai militari intervenuti.
 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.