Firenze, controlli notturni alle Cascine: due arresti in flagranza di reato per furto

Infranti deflettori posteriori di due autovetture e rubati oggetti che si trovavano all’interno

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 06 agosto 2022 16:18

Controlli intensificati nella zona del parco delle Cascine di Firenze, in orario serale e notturno, da parte dei carabinieri. In via degli Olmi i militari hanno tratto in arresto in flagranza di reato per l’ipotesi di furto aggravato in concorso due cittadini albanesi, di 21 e 20 anni, di cui il 21enne già con precedenti e in atto sottoposto al divieto di dimora nella provincia di Firenze e il 20enne incensurato.

 

In particolare, i militari operanti sono riusciti ad individuare e bloccare i due dopo un breve inseguimento. Gli stessi, come si legge in una nota dei carabinieri, hanno infranto il deflettore posteriore destro di due autovetture parcheggiate rubando oggetti che si trovavano all’interno. La refurtiva, nonostante il loro tentativo di disfarsene, è stata rinvenuta e successivamente restituita ai proprietari.

 

I successivi accertamenti hanno permesso di accertare che i due avevano danneggiato e forzato altre tre autovetture parcheggiate nelle vicinanze. Inoltre, nella loro disponibilità è stato rinvenuto un cacciavite, verosimilmente utilizzato per forzare i veicoli, che è stato sottoposto a sequestro. I due sono stati giudicati con il rito direttissimo questa mattina.

 

Il 21enne è stato tradotto presso il carcere di Sollicciano mentre al 20enne è stata applicata la misura dell'obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

 

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.