Firenze, via alla riqualificazione del sottopasso di Santa Maria Novella e di piazza dell’Unità

Sei mesi di lavori per trasformare i tunnel e la galleria commerciale

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 19 maggio 2022 17:39

Il sottopasso della Stazione di Santa Maria Novella cambia volto, ripartono i lavori all’Hotel Majestic ed è in corso la progettazione della nuova piazza dell’Unità con l’inserimento di elementi verdi. 

 

È quanto emerso questa mattina, giovedì 19 maggio, nel corso di un sopralluogo dell’assessore all’Urbanistica e ambiente Cecilia Del Re con la proprietà del sottopasso, Gruppo Ad Casa, e i tecnici della direzione Mobilità. 

 

Il sottopassaggio che collega la stazione di Santa Maria Novella al centro della città, acquisito nel 2012 dal Gruppo Ad Casa, sarà totalmente rinnovato con un completo restyling sia dei tunnel che della galleria commerciale, dove saranno realizzati nuovi spazi per trasformare un’area di transito in luogo di aggregazione urbana e fruizione di esperienze culturali. I lavori di riqualificazione della galleria commerciale di Santa Maria Novella, partiranno nelle prossime settimane e si concluderanno in circa sei mesi. 

 

“Un progetto di riqualificazione elegante e moderno - hanno detto gli assessori all’Urbanistica e ambiente Cecilia Del Re e alla Mobilità Stefano Giorgetti - che sarà realizzato dall’operatore e riguarderà non solo la parte di proprietà privata, ma anche le rampe di accesso e alcuni muri di proprietà comunale, con uno sforzo ulteriore per questa parte della città sotterranea che è anche la prima porta di ingresso a Firenze. Un’altra buona notizia è che nelle settimane scorse sono ripresi i lavori all’Hotel Majestic, dopo anni di abbandono per contenzioni interni alla proprietà: un altro buco nero della città che si rimette in movimento. Inoltre, con l’assessore Giorgetti stiamo lavorando al progetto per la nuova piazza dell’Unità, dove arriveranno anche elementi di verde”. 

 

“Siamo orgogliosi di recuperare un’opera strutturale così importante per Firenze - ha detto l’ad del Gruppo Andrea Duranti - Il sottopassaggio di Santa Maria Novella rappresenta un biglietto da visita per la città: frequentato da milioni di persone l’anno, è uno dei primi luoghi che tanti turisti, viaggiatori, pendolari e cittadini attraversano quando arrivano o lasciano Firenze. Grazie al nostro progetto questi spazi torneranno ad essere luoghi protagonisti, in continuità con la stazione e le vie di accesso al centro, accompagnando i visitatori lungo un percorso caratterizzato da una profonda cura degli ambienti e delle funzionalità”. 

 

Foto Comune di Firenze

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.