Firenze, camerieri senza mascherina: scattano sanzione e chiusura del ristorante

L'intervento della Polizia Municipale a seguito di una segnalazione

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 22 luglio 2021 11:59

Il reclamo è arrivato alla polizia municipale di Firenze: camerieri che servono ai tavoli sia all'interno che all'esterno del ristorante senza mascherina. E' scattato quindi un controllo mirato, dal quale è emersa la veridicità della segnalazione, e sono scattate le sanzioni del caso. 

 

Il fatto risale a martedì. Gli agenti, come riporta una nota diffusa dal comune di Firenze, si sono recati in un ristorante in zona Coverciano oggetto di un reclamo per mancato uso della mascherina da parte del personale di servizio.

 

Da un appostamento in borghese effettuato nell'orario di pranzo, gli agenti hanno potuto constatare che i due camerieri, impegnati nel servizio ai tavoli a contatto con i clienti sia all'interno che all'esterno, non indossavano la mascherina prevista dal Dpcm. Pertanto sono scattate la chiusura del locale per 24 ore e la sanzione da 400 euro. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.