Signa, ricerca di una sede per la Polizia Municipale: pubblicato l'avviso

Il Comune cerca un immobile da acquistare

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 20 aprile 2021 15:19

L’Amministrazione Comunale di Signa ha pubblicato un avviso di manifestazione d’interesse per la ricerca di un immobile da adibire a nuova sede per la Polizia Municipale di Signa e altri spazi da destinare a funzioni istituzionali.


In via puramente ricognitiva e senza costituire obbligo per l’Ente, l’Amministrazione intende quindi effettuare una ricerca, ai fini di un eventuale acquisto, di un immobile sito nella zona centrale di Signa e di superficie compresa fra i 300 e i 700 mq. La struttura dev’essere di facile raggiungibilità, deve svilupparsi preferibilmente al piano terreno e disporre di un minimo 4 posti auto privati per il parcheggio dei veicoli comunali
 

“Come preannunciato nelle scorse settimane, l’Amministrazione ha fra gli obiettivi quello di rintracciare una nuova sede per la Polizia Municipale, più adatta ed efficiente per il grande lavoro svolto dai nostri agenti”, dice il sindaco Giampiero Fossi, “Un grande impegno affiancato da un forte investimento sul settore per il potenziamento delle nostre forze dell’ordine. Il lavoro sulla sicurezza urbana che al momento vede attive 40 telecamere di video sorveglianza e 6 targa scanner su tutto il territorio, passa anche dall’attività di controllo e coordinamento degli agenti che devono trovarsi ad operare in un ambiente quanto mai organizzato e dotato di apparecchiature digitali performanti. In più, l’operato della Municipale passa anche sotto il profilo dell’informazione e repressione di azioni illecite – a tal fine è stato elaborato dal Comandante della Polizia Municipale Fabio Caciolli il vademecum ATTIVARSI PER LA SICUREZZA (reperibile sul sito del Comune di Signa) nel quale sono riportati consigli e delucidazioni sui comportamenti da tenere in caso di pericolo”


L’immobile per la nuova sede deve rispondere alla normativa sulle barriere architettoniche, dev’essere dotato di allacciamento alla rete dei servizi e alle dorsali di distribuzione delle reti informatiche e deve essere dotato di spazio da poter destinare ad archivio
 

Gli interessati, in possesso dei requisiti obbligatori esplicitati nell’avviso, possono presentare domanda entro le ore 12.00 del 17 maggio 2021 facendo pervenire al Comune di Signa un plico chiuso e controfirmato sui lembi di chiusura. Le proposte possono essere presentate con consegna diretta a mano all’Ufficio URP negli orari di apertura al pubblico o mediante posta raccomandata AR


Una commissione composta da membri del Comune di Signa, in una o più sedute riservate, procederà a selezionare l’offerta che meglio risponde alle esigenze richieste secondo proprio insindacabile giudizio . Per informazioni, consultare l’avviso sul sito del Comune di Signa.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.