Inverno Fiorentino, dal jazz al teatro: la nuova rassegna per un mese di eventi digitali

Assegnati contributi per 150 mila euro a circa ottanta operatori

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 07 dicembre 2020 18:19

Concerti di musica classica, jazz e performance di liutai fiorentini, letture, spettacoli teatrali, ‘favole al telefono’ per ricordare Gianni Rodari, danza moderna. Sono alcuni dei generi che comporranno il cartellone dell’Inverno Fiorentino, nuova rassegna ideata dall’assessore alla cultura di Firenze Tommaso Sacchi per compensare un’estate ridotta a causa della pandemia e spostata completamente online per le restrizioni sanitarie. Domenica scorsa si è chiuso il bando e ieri la commissione ha decretato i 79 soggetti vincitori. In totale sono stati distribuiti 150 mila euro.

 

“Si tratta - sottolinea Sacchi - di un progetto molto innovativo e Firenze è il primo Comune in Italia ad assegnare contributi alla produzione digitale. Pur in una fase difficilissima per la cultura, vogliamo lanciare un segnale concreto di speranza per le tante associazioni e i tanti operatori che sono una ricchezza imprescindibile di questa città. Grazie a loro avremo un mese di eventi digitali che non fermeranno le attività culturali e accompagneranno i cittadini con eventi di qualità”. 

 

Alle associazioni e enti no profit poteva essere riconosciuto un contributo economico massimo di 1.500 euro per ogni evento digitale proposto, fino ad un contributo massimo di 5.000 in caso di realizzazione di più di 3 eventi, che comunque non può essere superiore all’80% delle spese che saranno sostenute e documentate per l’intera attività. I progetti maggiormente premiati economicamente sono stati quelli contraddistinti da originalità e sono di alta qualità artistico-culturale, spiega il comune di Firenze.

 

I risultati della seconda parte dell’Avviso, quello finalizzato al riconoscimento di sostegni economici a soggetti senza scopo di lucro che gestiscono sale teatrali e di spettacolo fiorentine attualmente chiuse al pubblico verranno resi noti la prossima settimana. 

 

I progetti vincitori sono consultabili sul sito di Muse nella sezione Presentazione Progetti.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.