'Firenze non si spegne!': accese le luminarie al Mercato Centrale

Accese le luminarie

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 28 novembre 2020 16:50

Dietro lo slogan 'Firenze non si spegne', lo Storico Mercato Centrale di San Lorenzo si accende con le luminarie, presentate alla città questa mattina, sabato 28 novembre 2020, che faranno luccicare il piano terra per tutte le festività.

 

Il mercato è stato addobbato a festa con le luci (sono quattro le illuminazioni sospese che sono state posizionate davanti ai quattro ingressi principali e 18 le colonne rivestite con tessuti di raso in oro e argento) e gli alberi decorati a tema, ed è stato realizzato un angolo del Natale con un banner su cui campeggia quello che è lo slogan dell'iniziativa: 'Firenze non si spegne'. Il sabato inoltre, nell'angolo del Natale del piano terra, a riscaldare le festività ci saranno anche i nonni con la barba bianca della Compagnia di Babbo Natale che, sabato 12 dicembre e sabato 19 dicembre, raccoglieranno le letterine dei più piccoli.

 

Alla presentazione dell'iniziativa sono intervenuti il vicesindaco Alessia Bettini, l'assessore alle attività produttive Federico Gianassi e il vicepresidente della Regione Toscana Stefania Saccardi. “E' un momento duro per tutti questo - spiega Massimo Manetti, presidente del Consorzio del Mercato Centrale - ma abbiamo deciso di salvare comunque l'atmosfera natalizia e di regalare ai nostri clienti e a tutti i fiorentini, in quando il nostro mercato è un patrimonio di tutta la città, un segnale di speranza e di fiducia. Le luci del Natale sono le luci delle nostre attività, le luci che rendono viva Firenze e che, appunto, da qui lo slogan, non la faranno spegnere. Noi, nonostante il periodo, abbiamo deciso comunque di accendere il piano terra, perché non vogliamo arrenderci e vogliamo lasciarci alle spalle questa pandemia il prima possibile”.

 

“Le luci hanno un valore doppio quest’anno rispetto a quelli passati, rappresentano un messaggio di speranza e di gioia in un momento complesso, un bel segnale per la città e anche adesso che le difficoltà non mancano - aggiunge il vicesindaco di Firenze Alessia Bettini -. Grazie agli esercenti dello Storico Mercato Centrale che sanno sempre regalare un sorriso e anche adesso si sono rimboccati le maniche e hanno illuminato il Natale fiorentino”.

 

“Le illuminazioni sono un segnale importante e per questo come amministrazione abbiamo voluto sostenere le attività che anche in questa fase difficile non hanno voluto rinunciarvi - le parole dell’assessore Gianassi -. Complimenti allo Storico Mercato Centrale per l’atmosfera suggestiva che ha saputo creare, non finiremo mai di ringraziarlo per il presidio e l’attività svolta in questi mesi difficili anche attraverso le consegne a domicilio a persone che avevano bisogno di ricevere la spesa”.

 

“Con questa iniziativa viene trasmesso un messaggio molto significativo: nonostante le limitazioni il Natale c'è, il Mercato Centrale c'è e ci sono le nostre eccellenze enogastronomiche – conclude Saccardi -. E questo è molto importante per i nostri produttori e per tutte le persone che lavorano nel settore. Bisogna provare oltre tutti i limiti a vivere il Natale”.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.