Aggressione a Prato, 33enne colpito alla testa con un coccio di bottiglia

Un uomo denunciato in stato di irreperibilità per lesioni aggravate

Galleria immagini

797 Visualizzazioni

mercoledì 09 settembre 2020 12:13

Il fatto risale alla notte tra lunedì e martedì, quando a Prato, il personale delle Volanti è intervenuto in via S. Stefano per la segnalazione di un uomo recante segni di recente aggressione


Sul posto, come riporta una nota della questura pratese, gli agenti hanno identificato il predetto, cittadino marocchino di 33 anni, che ha ricevuto i primi soccorsi sanitari, riferendo di essere stato aggredito violentemente da un suo connazionale  nei pressi di Piazza Mercatale, che lo aveva ferito alla testa con un coccio di bottiglia. 


Sono state acquisite informazioni utili per l’identificazione del responsabile corrispondente ad un cittadino di nazionalità marocchina noto agli operatori, il quale veniva pertanto denunciato in stato di irreperibilità per lesioni aggravate. La vittima è stata refertata con 10 giorni di prognosi.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.