Fiamme in una fabbrica a Mantignano, grossa colonna di fumo nel cielo

Ripercussioni per la circolazione

Galleria immagini

22458 Visualizzazioni

martedì 11 agosto 2020 07:05

In fiamme una fabbrica a Mantignano. 

 

Una grossa cortina di fumo nero si è spansa nel cielo dell'Isolotto nella mattina di oggi, martedì 11 agosto 2020. Sul posto si sono recate anche le forze dell'ordine e molte ambulanze. Non si conoscono i danni o la presenza di eventuali feriti al momento, l'intervento dei vigili del fuoco è in corso. Sul posto i distaccamenti di Empoli, Calenzano, Firenze Ovest e del comando di Prato, oltre d un mezzo aeroportuale.

 

La polizia Municipale ha chiuso il traffico nella zona immediatamente vicino all'incendio in Via San Bartolo a Contoia tra Ugnano e Via Simone Martini. Il traffico da Via Pistoiese a Ponte a Greve sul Ponte all'Indiano è limitato quasi del tutto. E' iniziata una scrematura del traffico anche sull'uscita della Fi Pi Li che porta sul Ponte all'Indiano.

 

L'incendio è divampato presso un’azienda che produce oli e acidi grassi per il settore industriale, zootecnico e farmaceutico, ed è stato domato nel giro di qualche ora. Arpat è intervenuta in merito all'eventuale presenza di fumi tossici nell'aria (leggi qui).



I cittadini sui social stanno seguendo la situazione lamentandosi anche del forte odore nell'aria.

 

Aggiornamento ore 8.20: Riaperto il Ponte all'Indiano alla circolazione, rimane chiusa Via San Bartolo a Cintoia.



Aggiornamento ore 10:30: L'intervento dei Vigili del Fuoco si è concluso.  L'incendio ha coinvolto  una fabbrica di alimenti zootecnici, che ha riportato ingenti danni alla struttura. Nessuna persona è rimasta ferita.

 

In aggiornamento

 

Foto di Sivia Guagni, Elena Pini, Adriana Altamirano del gruppo Facebook "Sei dell'isolotto se..."

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.