Firenze, controlli nelle aree verdi: multati otto proprietari di cani senza guinzaglio

Controlli al parco di San Donato e al Giardino dell’Orticultura

Galleria immagini

2514 Visualizzazioni

lunedì 03 agosto 2020 18:49

Controlli della polizia municipale nelle aree verdi cittadine.

 

Lo scorso venerdì, 31 luglio, gli agenti si sono concentrati sul Parco di San Donato e sul Giardino dell’Orticoltura dedicandosi in particolare ai proprietari dei cani che non utilizzano il guinzaglio.

 

I controlli, riferisce il comune di Firenze, sono partite dopo alcune segnalazioni di animali lasciati liberi in parchi e giardini al di fuori dalle aree a loro riservate. Gli accertamenti hanno riguardato anche la regolarità del chip e il possesso, da parte del proprietario, del sacchetto per il recupero dei bisognini del proprio cane.

 

Complessivamente sono state 8 le sanzioni da 60 euro elevate dalle pattuglie in borghese di cui 5 nel Parco di San Donato. I proprietari hanno collaborato senza protestare tranne, si legge nella nota del Comune, una donna che nel Giardino dell'Orticoltura ha espresso la sua contrarietà sostenendo che gli agenti avrebbero dovuto avvisare preventivamente del controllo con un cartello all’ingresso del giardino.

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.