Firenze, piazza intitolata a Gastone Nencini

Approvata delibera della vicesindaca Giachi: 'Rendiamo omaggio ad una leggenda dello sport'

Galleria immagini

488 Visualizzazioni

mercoledì 15 luglio 2020 09:30

Una scelta che arriva in una data storica, particolare e importante per il ciclismo, nel ricordo del grande campione Gastone Nencini. Ieri, martedì 14 luglio, la giunta del Comune di Firenze ha approvato la delibera della vicesindaca e assessora alla toponomastica Cristina Giachi di intitolare a questa leggenda dello sport la piazza che si trova nella parte terminale di viale Donato Giannotti all'incrocio con via di Ripoli, in occasione del 60esimo anniversario della sua vittoria al Tour de France del 17 luglio 1960. Proprio davanti a quella che porta il nome di un'altra stella del ciclismo, Gino Bartali.

 

"Il 2020 è un anno significativo per questo campione - ha ricordato la vicesindaca Giachi - 90 anni dalla sua nascita, 60 anni appunto dalla straordinaria vittoria al Tour de France, 40 anni dalla sua morte. È giusto rendere omaggio a uomo che ha saputo con passione, coraggio, forza e integrità, dare il meglio di sé in bicicletta e nella vita. Per questo abbiamo accolto la richiesta presentata dall'Associazione Giglio Amico onlus e avallata dalla famiglia Nencini". 

 

"Non dimentichiamo - ha aggiunto - che la piazza è stata scelta nel Quartiere dove ha vissuto e dove aveva sede la Società sportiva Oltrarno, per la quale ha corso".

 

"L'Associazione Giglio Amico onlus - ha sottolineato Marco Vichi, uno dei soci fondatori - ha promosso e realizzato anche di un documentario sulla figura di Gastone Nencini e si è fatta ispiratrice della consegna Fiorino d'oro alla memoria del grande campione".

 

Proprio su quel Tour di 60 anni fa Giovanni Nencini, figlio di Gastone, ha pubblicato il libro 'Sulla cresta dell’onda'. 

 

Tra le altre iniziative per ricordare questo campione quella della S.C. Gastone Nencini di Barberino di Mugello. Si tratta della realizzazione della maglia gialla celebrativa che i giovani atleti della società, esordienti e giovanissimi, indosseranno quando si potrà tornare a gareggiare. Una maglia per ricordare quella mitica che Gastone conquistò 60 anni fa e con la quale entrò nella leggenda del ciclismo.
 

Foto di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.