Fiorentina, convertiti in voucher i ratei di abbonamento non fruiti per le partite sospese

La comunicazione della Fiorentina sugli abbonamenti

Galleria immagini

775 Visualizzazioni

lunedì 22 giugno 2020 12:52

Abbonamenti convertiti in voucher. Acf Fiorentina ha comunicato che, come da decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 “Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19”, e in particolare visto il Capo IV “Misure per lo Sport”, articolo 216 – comma 4 (ancora in fase di conversione), provvederà a convertire in voucher i ratei di abbonamento non fruiti per le partite precedentemente sospese nel periodo 8 marzo/26 maggio 2020 e che verranno disputate nel periodo 22 Giugno/2 Agosto 2020.

 

Le modalità e le tempistiche di richiesta voucher saranno comunicate sui canali ufficiali di Acf Fiorentina entro il 18 luglio 2020.

 

"Questa sera ricomincia la nostra stagione 2019/2020, ci auguriamo di poter riavere al più presto tutti i tifosi al nostro fianco per tornare a colorare il Franchi della nostra passione viola", conclude la nota della Fiorentina.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.