Firenze, 1300 alberi in più in città negli ultimi 11 mesi: gli interventi nei Quartieri

Al via anche il servizio "Un albero per ogni nuovo nato"

Galleria immagini

728 Visualizzazioni

giovedì 23 aprile 2020 12:50

Sono 1300 gli alberi piantati a Firenze negli ultimi 11 mesi in tutti e 5 i quartieri della città.

 

Questo, riferisce il Comune di Firenze, è il bilancio della direzione Ambiente sulle piantagioni realizzate negli ultimi 11 mesi, che si affiancano a progetti come Dona un albero e Un albero per ogni nuovo nato. Ad oggi sono 572 gli alberi donati dal momento del lancio dell’iniziativa il 26 novembre scorso, su un totale di 863 alberi adottabili. Sono invece 434 gli alberi associati ai nuovi nati, per i quali si sono registrate ben 2200 visualizzazioni dell’albero collegato al proprio bambino da parte dei propri genitori attraverso le credenziali SPID.

 

“Come prima azione ambientale per la città, dal momento dell’insediamento, abbiamo cominciato a implementare il verde urbano - le parole dell’assessore all’Ambiente Cecilia Del Re riportate nella nota del Comune di Firenze -, con l’obiettivo di arrivare a piantare 15mila nuovi alberi nel corso del mandato. Stiamo potenziando il percorso di manutenzione e implementazione del nostro patrimonio arboreo avviato nello scorso quinquennio, durante il quale abbiamo piantato 13239 nuovi alberi, in linea con la previsione di legge che prevede un albero ogni nuovo nato. Occorre sempre ricordare che prendersi cura del verde non vuol dire solo mettere a dimora nuovi alberi, ma anche sostituirli laddove necessario per la sicurezza dei cittadini e per lasciare una città sempre verde a chi verrà dopo di noi.

 

Eravamo in procinto di mettere a dimora gli alberi del progetto di Dona un Albero, ma poi la pandemia in atto ci ha imposto uno stop. Lo riprenderemo appena possibile, mentre abbiamo dato il via all’associazione degli alberi con i nuovi nati. Tante le visualizzazioni e i riscontri positivi da parte dei neo genitori. Si tratta di azioni che confluiranno tutte all’interno del Piano del Verde della Città di Firenze, obiettivo di questo programma di mandato a cui stiamo lavorando di pari passo al nuovo Piano Operativo".

 

I siti più importanti nei quali sono state fatte le piantagioni sono: Parco delle Cascine, piazza D’Azeglio, Stazione Leopolda (Quartiere 1); piazza Desiderio da Settignano, Giardini di Lungarno Colombo, viale De Amicis, Giardini di via Novelli, via D’Annunzio, via di San Domenico, piscina Costoli, Giardini di viale Malta, viale Mazzini (Quartiere 2); Pioppeta Galluzzo, Giardini via dei Campi Lunghi, Parco Villa di Rusciano, Cascine del Riccio (Quartiere 3); Parco di Villa Strozzi, Parcheggio via Signorelli, Parcheggio via Daddi (Quartiere 4); via di Caciolle (Quartiere 5).

 

Foto: Comune di Firenze

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.