Street artist per Firenze, l'asta di beneficenza

Il ricavato sarà donato all'Ospedale di Careggi

Galleria immagini

879 Visualizzazioni

venerdì 03 aprile 2020 15:05

Gli street artist scendono in campo per aiutare l'Ospedale di Careggi.

 

Molti sono gli artisti, infatti, che hanno deciso di partecipare all'asta di Bue2530. L'asta è iniziata oggi, venerdì 3 aprile e terminerà domani, sabato 4 aprile, alle 12.00. La base d'asta per ogni opera è di 50 euro, i rilanci partiranno da minimo 20 euro. 

 

L'intero ricavato dell'asta sarà donato all' Ospedale di Careggi per fare fronte all'emergenza sanitaria creata dal Covid-19.

 

Quali artisti hanno deciso di partecipare? Moltissimi, tanti artisti non sono fiorentini, ma hanno deciso di contribuire con la loro arte. Sono più di 200 i nomi che hanno deciso di partecipare: Lediesis, Ninjaz, Andreacasciu, j.a.c.q.,gabryscriva, Blub, Exit.Enter, Sedicente il Moradi, Incursioni decorative, Hasic, Leonardo Borri, Guerrilla Spam, Freno per Sciacalli...

 

Per scoprire tutte le opere basterà digitare l'hashtag #streetartistperfirenze su Instagram e iniziae ad offrire!

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.