Coronavirus, picco di casi a Dicomano: i contagi in una Rsa

'Abbiamo avuto l’esito dei tamponi fatti su tutti gli ospiti e il dato è preoccupante. Sono 41 gli ospiti positivi al COVID-19'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

domenica 29 marzo 2020 20:59

Sono 41 i casi di Coronavirus registrati a Dicomano (Firenze) in una Rsa.

 

Nei dati diffusi oggi dalla Regione ci sono più di 30 contagi registrati nel comune di Dicomano.

 

"Da questa settimana stiamo monitorando con l’ASL e la Società della Salute la situazione dell’RSA Villa San Biagio. Alcuni giorni fa si è registrato il primo contagio. Fin da subito alla struttura è stato chiesto di mettere in atto tutte le procedure previste per questi casi. Oggi abbiamo avuto l’esito dei tamponi fatti su tutti gli ospiti e il dato è preoccupante. Sono 41 gli ospiti positivi al COVID-19. A ciascuno di loro va il nostro pensiero e il nostro augurio di pronta guarigione", fa sapere Stefano Passiatore, sindaco di Dicomano.

 

"Tutti gli ospiti che sono ancora in struttura (alcuni sono ospedalizzati) sono stati posti in isolamento e la loro condizione di salute verrà monitorata continuamente - spiega il sindaco - Anche per gli operatori che ci lavorano, e che ringrazio di cuore per il prezioso ruolo che svolgono, verrà notificato un provvedimento di isolamento. L’ordinanza di oggi della Regione Toscana prevede che verranno, anche loro, sottoposti a tampone ma, fino ad allora, coloro che saranno ritenuti indispensabili per lo svolgimento del servizio, dovranno continuare a lavorare prendendo tutte le precauzioni del caso. Chi potrà svolgerà la quarantena a casa, chi non potrà perché non se la sente per la presenza di altre persone fragili nel proprio nucleo familiare, potrà usufruire delle nuove strutture alberghiere messe a disposizione dell’azienda sanitaria".

 

"E’ un provvedimento eccezionale, come eccezionale è la situazione che si è verificata. Dobbiamo fare il massimo per accudire gli ospiti che sono dentro la struttura. Sono i nostri nonni, i nostri genitori, la nostra memoria; così come dovremo garantire agli operatori di lavorare in sicurezza. Il Comune di Dicomano, l’ASL e la Società della Salute sono disponibili a fare qualsiasi cosa per raggiungere questi due obiettivi. La salute delle persone è il nostro unico pensiero", conclude Passiatore.

 

Immagine di repertorio

 

I DATI DI OGGI

 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.