Controlli Coronavirus, sorpreso a pescare in un torrente a Sesto: denunciato 48enne

Negli ultimi due giorni controllate 114 persone e 76 attività commerciali

Galleria immagini

3034 Visualizzazioni

venerdì 20 marzo 2020 17:36

Continuano i controlli per il contenimento del Covid-19 anche sul territorio di Sesto Fiorentino. Proprio qui, un uomo è stato sorpreso a pescare nel torrente Rimaggio ed è stato denunciato.

 

Un sestese di 48 anni è stato sorpreso dagli agenti della Polizia Municipale a pescare nel Rimaggio, nel tratto del torrente prossimo al Parco dell’Oliveta, noncurante delle disposizioni in vigore per contrastare la diffusione del Coronavirus. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di mercoledì 18 marzo, fa sapere il Comune sestese.

 

Gli agenti, impegnati nelle attività di controllo, hanno provveduto all’identificazione e alla denuncia, secondo l’ex art. 650 del Codice Penale, dell’uomo che ora rischia 206 euro di ammenda e un procedimento giudiziario.

 

Negli ultimi due giorni la sola Polizia Municipale di Sesto Fiorentino ha controllato 114 persone, ritirando altrettante autocertificazioni per il successivo controllo di veridicità, e 76 attività commerciali.
 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.