Mancato rispetto delle norme per il contenimento del virus, 344 denunce in 4 giorni

I dati dei controlli e delle denunce nella Città Metropolitana di Firenze dal 12 al 15 marzo

Galleria immagini

2106 Visualizzazioni

lunedì 16 marzo 2020 16:53

Sono 344 le persone finora denunciate a Firenze e nel fiorentino per il mancato rispetto delle norme previste per il contenimento della diffusione del virus Covid-19, previste dai decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8, 9 e 11 marzo 2020.

 

I dati, diffusi dalla Prefettura di Firenze, sono relativi alla Città Metropolitana di Firenze, sui controlli svolti sul territorio metropolitano dalle forze dell’ordine e dalle polizie municipali, dal 12 al 15 marzo. 

 

Sono 9622 le persone controllate, delle quali 344 sono state denunciate EX ART. 650 C.P. (in ottemperanza al D.P.C.M. 8 e 9 marzo 2020), ovvero per avver contravvenuto alla misura di evitare ogni spostamento, tranne quelli per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e spostamenti per motivi di salute: 49 le persone denunciate il 12 marzo, 53 il 13, 146 il 14 e 96 il 15 marzo.

 

Per quanto riguarda gli esercizi commerciali, sono 6417 le attività controllate, delle quali solo 4 sono risultate inottemperanti e quindi denunciate.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.