Firenze, flash mob delle guide turistiche: 'Firenze è sicura. Gravi danni a causa del Coronavirus'

Flash mob davanti a Palazzo Vecchio

Galleria immagini

1634 Visualizzazioni

sabato 29 febbraio 2020 16:54

Flash mob di un gruppo di guide turistiche questa mattina, sabato 29 febbraio 2020, davanti all'arengario di Palazzo Vecchio a Firenze.

 

Il vice presidente del Consiglio Comunale Emanuele Cocollini ha partecipato all'iniziativa volta ad attirare l'attenzione per rilanciare il turismo a Firenze. “Dobbiamo rilanciare il ruolo della nostra città che vive molto sul turismo e che a causa dell’emergenza Coronavirus sta subendo elevati danni economici. Sono a fianco delle guide turistiche – spiega il vice presidente del Consiglio comunale Emanuele Cocollini – che svolgono, quotidianamente un lavoro importante e sono il nostro biglietto da visita per far conoscere la città più bella del mondo".

 

"Le istituzioni – aggiunge Emanuele Cocollini – devono essere a fianco delle guide turistiche ed aiutarle nello svolgimento del proprio lavoro. In questo momento difficile è importante ribadire che Firenze è una città sicura e che abbiamo la capacità imprenditoriale, la professionalità e la cultura dell’accoglienza che sono i veri anticorpi alla crisi che stiamo vivendo. Adesso, è il momento di reagire! Dobbiamo ricreare quelle condizioni che sono fondamento per l’attrattività turistica, ricettiva e culturale per l’immagine della nostra città e del nostro Paese nel mondo”. 

 

(foto del Comune)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.