Volley, è Marco Mencarelli il nuovo allenatore de Il Bisonte Firenze

Ha firmato un accordo pluriennale

Galleria immagini

558 Visualizzazioni

martedì 25 febbraio 2020 18:53

Il nuovo allenatore de Il Bisonte Firenze è Marco Mencarelli. Il tecnico, che fino a gennaio aveva guidato la Savino Del Bene Scandicci, ha firmato un accordo pluriennale con la società del presidente Elio Sità e del patron Wanny Di Filippo, e da questo pomeriggio comincerà a lavorare in palestra con la squadra, mentre debutterà in panchina non appena il campionato potrà riprendere dopo l’emergenza Corona Virus.

 

Il profilo di Mencarelli è perfetto per guidare una squadra di prospettiva come Il Bisonte: a dimostrarlo ci sono i numerosissimi trofei vinti con le nazionali giovanili azzurre (guidando fra le altre diverse bisontine come Alberti, Fahr e Nwakalor), ma anche l’esperienza maturata alla guida di team importanti come Busto Arsizio, che l’anno scorso ha guidato alla conquista della Coppa Cev. Mencarelli, che manterrà anche il ruolo di ct della nazionale Under 18, si avvarrà della collaborazione dell’attuale staff tecnico de Il Bisonte.

 

LA CARRIERA – Marco Mencarelli nasce il 23 febbraio 1963 a Orvieto, e già nel 1992 entra a far parte della struttura tecnica federale delle squadre nazionali, come collaboratore. Dal 2001 al 2004 è vice allenatore della nazionale maggiore femminile, con la quale ottiene la medaglia d'oro al mondiale del 2002, poi guida la nazionale sperimentale ai Giochi del Mediterraneo del 2005, dove conquista la medaglia di bronzo. Dal 2006 diventa ct delle nazionali under 19 e under 20, con le quali vince un oro ai mondiali Under 20 (nel 2011, con Sara Alberti in campo) e tre ori agli europei Under 19 (2006, 2008 e 2010), poi alla fine del 2012 viene promosso ct della nazionale maggiore, ruolo che mantiene per un anno conquistando anche l’oro ai Giochi del Mediterraneo 2013. Nella stagione 2014/15 assume per la prima volta la guida di un club, la franchigia federale del Club Italia, che guida alle semifinali dei play-off di A2, e contemporaneamente diventa ct della nazionale Under 18, che conduce al titolo mondiale sia nel 2015 che nel 2017 (con Fahr), poi nell’estate del 2015 viene ingaggiato da Busto Arsizio, con cui debutta da tecnico in serie A1: in quattro stagioni riesce a raggiungere una semifinale play off (nel 2018) e due finali di Coppa Cev (vincendo quella del 2019), poi nell’estate del 2019 passa alla Savino Del Bene Scandicci, da cui si separa nel gennaio 2020. E adesso, la firma con Il Bisonte.

 

LE PAROLE DI MARCO MENCARELLI – “Arrivare qui è come concretizzare uno degli scenari che potevo immaginare quando ho deciso di chiudere il mio percorso a Busto Arsizio, quindi è piacevole che l’epilogo sia stato questo. Sono curioso di vedere all’opera le ragazze e di condividere con la società un percorso che andrà ben oltre il finale di questa stagione: sarà interessante cominciare un nuovo step di crescita condivisa, perché uno dei miei principi, quando comincio a lavorare per un nuovo club, è fare di tutto per creare un ambiente migliore di quello che ho trovato, e questo sarà il mio obiettivo fino a che rimarrò alla guida de Il Bisonte. Conosco parecchie ragazze del gruppo e questo mi darà un vantaggio nel momento in cui dovrò interagire con loro e costruire insieme a loro qualcosa di positivo. Confido sul fatto che il campionato riprenda, anche se sicuramente avrà dei condizionamenti: vedendo da avversario la crescita della squadra, l’idea è che possiamo fare qualche sgambetto importante da qui alla fine, e lavoreremo per questo”.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.