Evasione fiscale, sequestrati denaro e beni per 270mila euro a una cooperativa di Campi

Indagini della Procura della Repubblica di Firenze

Galleria immagini

1163 Visualizzazioni

lunedì 24 febbraio 2020 13:20

Evasione fiscale per una cooperativa di trasporti di Campi Bisenzio.

 

Nelle ultime ore, i militari della Guardia di Finanza di Firenze hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo, emesso dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Firenze, su richiesta della Procura della Repubblica di Firenze, finalizzato alla confisca di denaro o beni per un valore pari a 270mila euro nei confronti di un prestanome e tre amministratori di una società cooperativa di Campi Bisenzio, operante nel settore della logistica e del movimento merci.

 

A seguito di una verifica fiscale che aveva fatto emergere l’evasione, i finanzieri hanno effettuato ulteriori accertamenti di polizia giudiziaria, volti a individuare e delineare le responsabilità anche dei reali gestori della società.

 

All’esito delle attività, fa sapere il Comando regionale della Guardia di Finanza, sono stati sottoposti a sequestro diversi conti correnti, un dossier titoli nonché un appartamento di nuova realizzazione e 3 autovetture, per un controvalore pari a quello del provvedimento di sequestro.
 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.