Firenze, aggredisce due passanti e un carabiniere: arrestato

Aveva colpito con un pugno al volto una donna

Galleria immagini

2812 Visualizzazioni

sabato 15 febbraio 2020 19:44

E' stato arrestato a Firenze un giovane per resistenza e lesioni personali a pubblico ufficiale.

 

Ieri sera, intorno alle ore 20, in via Locchi a Firenze un 20enne peruviano è stato bloccato dai Carabinieri dopo che aveva inizialmente importunato una coppia di giovani che passeggiavano tra i negozi, deridendo e schiaffeggiando il ragazzo, e poi colpito con un pugno al volto una donna giunta in aiuto dei malcapitati ed aggredito il fidanzato di quest’ultima, arrivato in suo soccorso, che riportavano lesioni giudicate guaribili, rispettivamente, in 5 e 3 giorni. Così riferiscono i Carabinieri.

 

Sul posto, i militari procedevano ad immobilizzare l’uomo ma, durante le attività di identificazione, un militare veniva spintonato e sbattuto contro l’auto di servizio e doveva ricorrere alle cure dei sanitari riportando lesioni guaribili in cinque giorni.

 

Il 20enne, già noto per analoghe condotte, veniva dichiarato in stato di arresto per i reati di resistenza e lesioni personali a pubblico ufficiale.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.