Meningite, nuovo caso in Toscana: colpita una 48enne a Lucca

Cronaca
04/11/2019

Si tratta di un caso di meningite di tipo B

Nuovo caso di meningite in Toscana.

 

Nell'ambito territoriale di Lucca si è registrato un caso di meningite di tipo B in una donna di 48 anni, residente a Lucca.

 

La paziente, si legge in una nota dell'Azienda Usl Toscana nord ovest, è ricoverata nel reparto di malattie infettive dell'ospedale “San Luca” in buone condizioni generali.

 

La donna nella giornata di ieri (domenica 3 novembre), si è recata al Pronto Soccorso di Lucca accusando un forte mal di testa che non passava in alcuna maniera (senza altri sintomi, ad esempio non aveva febbre).

 

Qui, a seguito degli accertamenti del caso, è stata fatta la diagnosi di sepsi meningococcica e nella giornata di oggi (lunedì 4 novembre) sono state richieste all’Azienda ospedaliero-universitaria Meyer di Firenze la conferma e la tipizzazione del patogeno, che è risultato essere il B.

 

E’ stato nel frattempo messo in atto il consueto percorso della profilassi. Sono quindi state predisposte le misure necessarie per i contatti più stretti e prolungati con la donna.

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.