Firenze, maltrattamenti su moglie e due figlie: arrestato

Cronaca
05/10/2019

Accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali

Notifica di ordinanza di custodia cautelare in carcere da parte dei Carabinieri a carico di un 56enne fiorentino, accusato del reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.
 

Il provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale di Firenze (dott.ssa Anna Liguori), scaturisce da indagine dei Carabinieri coordinata dalla Procura di Firenze (dott.ssa Beatrice Giunti). Nel corso degli approfondimenti investigativi sarebbe "emerso che l’uomo avrebbe posto in essere, dal 2017 con azioni perduranti fino all’esecuzione del provvedimento cautelare, condotte di maltrattamento nei confronti della moglie e delle due figlie maggiorenni; in talune circostanze con tali comportamenti l’indagato avrebbe inoltre procurato lesioni agli stessi familiari, con minacce (attuate anche mediante l’utilizzo di coltello e di altre armi improprie) e percosse anche avverso una delle due figlie in stato di gravidanza". Così riferiscono i Carabinieri.

 

L'uomo è così stato portato a Sollicciano.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.