I Gigli, da Bershka alle novità tecnologiche: nuovi negozi e non solo

A breve anche una navetta per la Stazione di Santa Maria Novella

Galleria immagini

989 Visualizzazioni

venerdì 27 settembre 2019 13:00

Un “autunno caldo” al centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio, con tante novità sia di offerta che di servizio. Il 4 ottobre aprirà i battenti il punto vendita Bershka, famoso brand internazionale della famiglia Inditex-Zara. Bershka è il primo punto vendita aperto nella Piana fiorentina leader nel settore dell’abbigliamento per i giovani. "Bershka conta più di 1000 punti vendita in 70 paesi, con vendite che posizionano il marchio come il secondo più importante del gruppo che gestisce brand quali Zara, Pull and Bear, Massimo Dutti, Oysho e Stradivarius", dicono da I Gigli.

 

Oltre a Bershka, sono stati avviati i lavori di ampliamento e restyling completo dello store H&M, che estenderà il proprio assortimento con l’introduzione del settore “casa/home good”. Nuove insegne anche per la ristorazione che vedrà la prossima apertura del punto gourmet il “Kalamaro Piadinaro” con un’offerta di qualità tra piadine classiche, artigianali e speciali.

 

Altra novità in tema di tecnologia: è stato aperto un punto Amazon Locker, armadietto automatico che consente il ritiro e/o la restituzione di pacchi e prodotti acquistati online. L’apertura del punto Amazon è frutto di un accordo tra il colosso americano e la proprietà del centro commerciale Eurocommercial. Sempre sul versante tecnologico si registra l’apertura del corner shop di Google all’interno del punto vendita Media World, mentre è stata inserita al primo piano una “mobile print machine” che consente di stampare in tempo reale foto e selfie da Instagram.

 

Le novità nel settore dei servizi continuano con l’apertura di IQOS lounge, un temporary store dedicato alla presentazione e alla vendita del dispositivo IQOS, ultimo ritrovato della tecnologia di Philip Morris International che scalda (e non brucia) stick di tabacco appositamente progettati, a conferma dell’impegno del gruppo per un futuro senza fumo.

 

L’ultima novità ai Gigli, infine, è tutta dedicata al mondo famiglie con bambini. E’ stato infatti inaugurato il primo “Cut&Play” adiacente allo spazio bimbi la “Casa di baboo”, un piccolo coiffeur per bambini che potranno così farsi tagliare i capelli divertendosi, all’interno di colorate macchinine.

 

Eurocommercial Properties proprietaria del Centro Commerciale sta ultimando in questi mesi un’importante operazione di restyling e riqualificazione della galleria, comprendendo spazi, impianti, sedute, zone di ristorazione, sistemi evoluti di comunicazione digital signage, servizi alla clientela, sempre coerente con la visione di Eurocommercial di rinnovamento e di attenzione alla sostenibilità.

 

"Da questo punto di vista rimarchiamo come il Centro Commerciale I Gigli abbia acquisito la certificazione BREEAM VERY GOOD (Building Research Establishment Environmental Assessment Method), un protocollo di valutazione internazionale con lo scopo di valutare la performance ambientale degli immobili. Il giudizio viene assegnato prendendo in considerazione svariati fattori ambientali: i processi di eco-gestione, l’utilizzo dell’acqua, l’ambiente interno (salute e benessere), l’inquinamento, i trasporti e i rifiuti", dicono da I Gigli.

 

Il prossimo progetto riguarderà la mobilità sostenibile: oltre ai due servizi di car sharing già attivi al centro (Car2go e Addumma Car) sarà lanciato prossimamente un servizio di bus navetta che permetterà di collegare il centro commerciale con la stazione di Firenze Santa Maria Novella.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.