Scandicci contro tutte le mafie, esposta in piazza l’auto della scorta di Falcone

L’auto della scorta del Giudice Giovanni Falcone Quarto Savona Quindici in piazza Resistenza

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 22 novembre 2022 17:29

I resti dell'auto della scorsa di Giovanni Falcone arrivano in piazza a Scandicci. “L’esposizione a Scandicci della Quarto Savona Quindici, auto di scorta del Giudice Falcone, è la testimonianza per le giovani generazioni della violenza degli attentati di mafia nel biennio 1992-1993”. E’ questa la presentazione di “Scandicci contro tutte le mafie - Dalla parte della legalità - 1992-2022, 30 anni dagli attentati di mafia di Capaci e via d’Amelio”, l’iniziativa in programma in piazza Resistenza a Scandicci dal 22 al 26 novembre 2022 con l’esposizione dell’auto della scorta del Giudice Giovanni Falcone Quarto Savona Quindici.


Giovedì 24 novembre 2022 nell’Auditorium del Centro Rogers in piazza Resistenza, a partire dalle 9 ci sarà un flash mob degli studenti dell’istituto Russell Newton, seguito da un convegno con Tina Montinaro, vedova dell’agente Antonio Montinaro, il Procuratore Luca Tescaroli, il Consigliere di Cassazione Marco Alma, il Comandante Reparto operativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Firenze Tenente colonnello Andrea Pezzillo, il Responsabile Toscana di Libera Don Andrea Bigalli, il Presidente di Confindustria Toscana Maurizio Bigazzi, il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e il Sindaco Sandro Fallani. 


Il programma di “Scandicci contro tutte le mafie - Dalla parte della legalità” è organizzato da Comune di Scandicci, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Scuola Superiore della Magistratura, Istituto Statale di Istruzione Superiore Russell Newton, Libera La Tua Terra, assieme ad Associazione Tra i familiari delle Vittime della strage di via dei Georgofili, Quarto Savona Quindici, Confindustria Toscana, Lions Distretto della Toscana, Leo, Gest, Cna Toscana, Confesercenti Firenze, La Biblioteca di Scandicci, Croce Rossa Italiana Comitato di Scandicci, Humanitas Scandicci, La Racchetta, Misericordia Lastra a Signa e Scandicci e Unicoop Firenze; la promozione e il coordinamento del progetto è del Comando di Polizia Municipale di Scandicci.


L’esposizione della Quarto Savona Quindici, il flash mob delle scuole cittadine e il convegno organizzati nell’ambito di “Scandicci contro tutte le mafie - Dalla parte della legalità” rientrano tra le iniziative di sensibilizzazione ai temi della legalità organizzate a Scandicci in questi ultimi 10 anni.


“Ogni nuova iniziativa a favore della legalità, così come ogni crescita dei nostri progetti – ha detto il Sindaco Sandro Fallani – rappresentano per noi un’occasione per rinnovare il pensiero etico a cui ispirare le nostre pratiche quotidiane, e per ritrovarsi tutti insieme attorno ai principi fondanti che tengono unita la nostra comunità”. 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.