Tramvia, venerdì 16 settembre indetto uno sciopero di 8 ore

Possibili disservizi e disagi per i passeggeri

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 14 settembre 2022 11:48

È stato indetto per venerdì 16 settembre 2022 uno sciopero nazionale di 8 ore che coinvolgerà la tramvia di Firenze.

 

Lo sciopero è stato indetto dai sindacati FILT/CGIL – FIT/CISL – UILTRASPORTI – FAISA/CISAL – UGL/FNA delle Segreterie territoriali Autoferrotranvieri Firenze. Il motivo è la protesta contro i gravi eventi lesivi della sicurezza e dell’incolumità dei lavoratori front-line del trasporto - conducenti, controllori, verificatori titoli di viaggio, personale viaggiante - registrate su tutto il territorio nazionale negli ultimi mesi.

 

Sono pertanto possibili disservizi e disagi per i passeggeri della tramvia di Firenze nella giornata di venerdì 16 settembre dalle ore 9.30 alle ore 17.00. La tramvia circolerà regolarmente dall’inizio del servizio (5 del mattino) fino alle ore 9.30 e dalle 17 fino alle 2 di notte.

 

Secondo i sindacati che hanno indetto lo sciopero, ad oggi non si è apprezzato alcun intervento a tutela del personale da parte dei datori di lavoro e neanche specifici provvedimenti per prevenire e scoraggiare aggressioni al personale dei mezzi adibiti al trasporto pubblico da parte del legislatore.

 

A Gest l’adesione a precedenti scioperi indetti dalle medesime sigle è stata del 79% del settore movimento.

 

 

LEGGI ANCHE

Bus, venerdì 16 settembre sciopero di 4 ore in Autolinee Toscane

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.