Vis Art

Università italiane: Siena, Pisa e Firenze ai vertici della classifica Censis edizione 2022/2023

I piazzamenti nelle classifiche dei 'mega' e 'medi' atenei statali

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 12 luglio 2022 11:29

Anche quest’anno Censis ha stilato la classifica delle Università italiane, uno strumento che è stato creato per fornire orientamenti alle scelte di tutti gli studenti pronti a intraprendere la carriera universitaria, che vede ottimi piazzamenti per gli Atenei toscani per la ventiduesima edizione, quella 2022/2023.

 

La prima posizione tra i mega atenei statali (quelli con oltre 40.000 iscritti) è occupata anche quest’anno dall’Università di Bologna, con un punteggio complessivo di 89,8. Seguono l’Università di Padova e La Sapienza di Roma, rispettivamente in seconda e terza posizione. Sale in quarta posizione l’Università di Pisa (85,2), che scalza l’Università di Firenze, che retrocede al quinto posto, totalizzando 84,3.

 

Apre, invece, la classifica dei medi atenei statali (da 10.000 a 20.000 iscritti) l’Università di Siena, che con il punteggio di 96,7 si guadagna la prima posizione, detenuta lo scorso anno dall’Università di Trento, scende in terza posizione, preceduta dall’Università di Sassari.

 

Il primo posto dell’Università di Siena tra i medi atenei e i buonissimi piazzamenti degli atenei di Pisa e Firenze tra i cosiddetti ‘mega’ rappresentano un’ottima notizia che conferma l’eccellenza e l’autorevolezza dell’intero sistema universitario toscano”. Ha espresso così l’assessora a Università e ricerca, Alessandra Nardini, la sua soddisfazione per il posizionamento delle Università di Siena, Pisa e Firenze ai vertici dell’edizione 2022/2023 delle classifiche Censis per gli atenei statali. 

 

“Rivolgo i miei più sentiti complimenti e ringraziamenti ai rettori, alla rettrice, alle professoresse e ai professori, al personale tecnico amministrativo delle Università per il loro impegno e la loro dedizione a favore di studentesse e studenti – ha aggiunto l’assessora, che ha concluso - Il ‘sistema toscano’ di Università e ricerca ha dimostrato anche recentemente la capacità di intercettare risorse importanti, una capacità frutto della competenza e dell'ottima progettualità messa in campo. I risultati che oggi commentiamo ci spingono a potenziare ancora di più il nostro impegno rispetto al diritto allo studio universitario, portato avanti anche grazie alla nostra Azienda regionale Dsu, e gli interventi a sostegno dell'alta formazione e della ricerca. Le istituzioni universitarie toscane sono un'eccellenza riconosciuta a livello nazionale e internazionale, e questi dati ce lo confermano”.
 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.