Trasporti, arriva Autolinee Toscane: i biglietti Ataf non saranno più validi

Il cliente in possesso di titoli di viaggio inutilizzati e non più validi può chiederne il rimborso

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 18 ottobre 2021 09:53

Si avvicina il primo novembre, data in cui inizierà la gestione di Autolinee Toscane per tutto il Tpl della Toscana. I biglietti orari, i carnet e gli abbonamenti mensili emessi da Ataf&Li-nea cesseranno la loro validità al 31 ottobre 2021.

 

Il cliente in possesso di titoli di viaggio inutilizzati e non più validi può chiederne il rimborso: dal 2/11/2021 al 31/01/2022 presso gli sportelli 8 e 9 della Stazione SMN (Lunedì - Sabato: 7:00-19:30 | Dom. e festivi: Chiuso) 


La modalità di rimborso prevede il cambio dei titoli inutilizzati con titoli di viaggio del nuovo gestore Autolinee Toscane e, laddove non sia possibile procedere con il cambio titoli, con la restituzione dell'equivalete importo in contanti o bonifico bancario. 

 

Per richiedere il rimborso occorrerà recarsi presso gli sportelli 8 e 9 della Stazione SMN per restituire in originale i titoli di viaggio integri e non utilizzati di cui si richiede il rimborso. L'erogazione sarà al momento della richiesta, con rilascio di apposita ricevuta e, in caso di rimborso tramite bonifico bancario, nei tempi tecnici strettamente necessari alla lavorazione amministrativa della richiesta.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.