Firenze, in piazza Santa Croce torna la Fiera Internazionale della Ceramica

Tra le novità un trekking urbano dedicato agli amanti della ceramica

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 02 ottobre 2021 09:51

A Firenze sta per partire la XXII edizione della Fiera Internazionale della Ceramica, che si svolgerà domani sabato 2 e domenica 3 ottobre, in piazza S. Croce (orari 10-19). Protagonisti saranno il design ricercato, gli oggetti più tradizionali declinati secondo le tipologie di arredamento, scultura e gioielli; dimostrazioni di tornio, stand di enogastronomia biologica e itinerari per conoscere la ceramica contemporanea, nel rispetto delle norme anti-Covid-19.

 

“La ceramica è uno dei settori nei quali si sperimentano le eccellenze fiorentine – ha detto l’assessore al commercio e alle attività produttive Federico Gianass– e questa è una bellissima iniziativa organizzata a Firenze da molti anni. Invitiamo tutti a partecipare questo fine settimana perché l'artigianato di qualità valorizza la nostra città, che ancora una volta si apre all'arte di tutto il mondo”.

 

 “Ancora un progetto per andare alla scoperta di una Firenze autentica e insolita, vista attraverso le sue ceramiche artistiche - ha detto l’assessore al Turismo Cecilia Del Re - in un viaggio tra artigianato, esperienze, creatività e innovazione. Un’iniziativa sostenuta attraverso il bando dell’assessorato al Turismo e inserita sul portale Feel Florence, sempre più ricco di offerte all'insegna di un approccio sostenibile al turismo in città, nel rispetto del territorio e dei residenti”.

 

La manifestazione, organizzata da Arte della Ceramica Associazione di Ceramisti e Associazione La Fierucola APS, vede oltre 80 artisti della ceramica contemporanea provenienti da tutta Europa.

 

Tra le novità di questa edizione, nell’ottica di promuovere la ceramica e dare un impulso a questa antica arte, ci sarà la possibilità di prendere parte a un trekking urbano dedicato agli amanti della ceramica contemporanea in tutto e per tutto. Un tour esperienziale basato su una mappa (realizzata grazie al contributo del Comune di Firenze e promossa da Feel Florence, portale turistico ufficiale del Comune e della Città Metropolitana di Firenze) in cui sono segnalati i siti specifici (tabernacoli, targhe, opere murarie) le botteghe artigiane, gli atelier e i musei dedicati al mondo della ceramica per tutta la città di Firenze. Le visite saranno a cura delle guide Silvia Barsi e Simona Notaristefano. Tutte le visite guidate del 2 e del 3 ottobre saranno gratuite, si svolgeranno nel rispetto delle norme anti Covid-19 a gruppi piccoli distanziati con uso di mascherine e sistemi auricolari opportunamente sanificati. Itinerari turistici riletti in chiave artistica per promuovere aspetti inediti della città. Per l’ingresso ai Musei è necessario valido Green Pass, il costo dei biglietti e il noleggio degli auricolari è a carico dei partecipanti (per iscrizioni tramite whatsapp scrivere al 3470492630 oppure s.barsi@hotmail.com).

 

Dichiara Sandra Pelli, presidente Associazione La Fierucola di Firenze APS: “Quest’anno, giunti alla la 22ª edizione e nonostante il difficile momento pandemico, ben 80 atelier di ceramica saranno presenti alla manifestazione. Dunque, l’appuntamento annuale, dedicato ai ceramisti rurali, seppur nato con una dimensione provinciale, è ormai diventato occasione internazionale di grande interesse soprattutto per il confronto ceramisti provenienti anche dall'estero con un altissimo livello di qualità su stili, metodi di lavorazione, cotture, terre”.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.