Sulle tracce di Dante, viaggio inaugurale del treno storico Firenze-Ravenna

Il sindaco Nardella: “Un omaggio al Poeta e un simbolo della ripartenza”

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 07 giugno 2021 10:25

Era un viaggio programmato prima della pandemia che non si poté svolgere per motivi sanitari. Adesso inauguriamo questa tratta speciale dedicata al Poeta in un momento di maggiore sicurezza e speranza di ripartenza. Mi auguro che sia davvero il treno dell’ottimismo”. Lo ha detto il sindaco Dario Nardella alla partenza del viaggio inaugurale del treno storico a vapore Firenze-Ravenna che ripercorre le tracce di Dante Alighieri

 

Al viaggio inaugurale di ieri, domenica 6 giugno, hanno partecipato il ministro alla cultura Dario Franceschini, l’assessore alla cultura Tommaso Sacchi, la consigliera metropolitana alla cultura Letizia Perini e altre autorità.

 

“Dante - ha affermato il sindaco - ha intuito il senso dell’Italia secoli prima della sua nascita politica e il treno a lui dedicato ci condurrà a una destinazione simbolica di rinascita, un nuovo umanesimo fatto di cultura, bellezza dei territori, identità”.

 

Tappa speciale a Marradi, dove è stato inaugurato il rinnovato Teatro degli Animosi con un concerto diretto dal Maestro Riccardo Muti.
 

Foto tratte dalla pagina Twitter di Dario Nardella

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.