San Godenzo, brucia dei residui vegetali e provoca un incendio

L'incendio ha colpito 1500 metri quadri di castagneto e bosco

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 11 maggio 2021 11:04

Brucia dei residui vegetali e provoca un incendio, il responsabile è stato individuato e denunciato. 

 

Un incendio ha colpito un castagneto da frutto  e un bosco nel Comune di San Godenzo in provincia di Firenze. I Carabinieri forestali sono intervenuti e hanno capito, secondo quanto riporta la nota stampa, che l’incendio era stato innescato da un abbruciamento di scarti vegetali derivanti dalla coltivazione del castagneto.

 

I Carabinieri hanno svolto ulteriori indagini con l’utilizzo del metodo delle evidenze fisiche (MEF) - una tecnica d’indagine che permette di ricostruire l’evoluzione di un incendio boschivo attraverso lo studio delle tracce o segni che il fuoco ha lasciato sulla vegetazione, stabilirne il punto d’origine e classificarne la causa-  e l'ascolto dei file audio riproducenti le segnalazioni pervenute ai Vigili del Fuoco.

 

E' emerso che l’incendio, estesosi per circa 1.500 metri quadrati, è stato causato dall’imperizia e dalla negligenza tenuta nell’abbruciamento dei residui vegetali: un pensionato aveva acceso un fuoco, in periodo consentito dalla normativa regionale, per smaltire la ramaglia dei castagni ma non lo aveva controllato in maniera adeguata.

 

Luomo è stato segnalato  per incendio boschivo colposo, reato che prevede la pena della reclusione da uno a cinque anni.

 

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.