Tenta di rubare una borsa da lavoro da un’auto, colto sul fatto a Firenze

L'uomo con un monopattino elettrico si avvicinava alle auto in sosta sbirciando all’interno

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 05 maggio 2021 18:27

Ha tentato di rubare una borsa con gli attrezzi da lavoro dall’auto di un artigiano, ma è stato colto sul fatto e denunciato. L'episodio si è verificato ieri pomeriggio, martedì 4 maggio, in via Tito Speri a Firenze

 

Gli agenti della Polizia Municipale, impegnati nel presidio della zona di San Salvi anche a seguito di una serie di segnalazioni di cittadini, si sono insospettiti quando hanno visto una persona a bordo di un monopattino elettrico che si avvicinava alle auto in sosta sbirciando all’interno dell’abitacolo

 

La pattuglia in borghese ha iniziato a seguire l’uomo a distanza fino a quando non è entrato in azione, aprendo una vettura in sosta e sottraendo una borsa che a prima vista sembrava una valigetta per pc portatile. A questo punto gli agenti sono intervenuti bloccando il ladro. 

 

Privo di documenti, da ulteriori controlli è risultato un cittadino straniero già noto alle forze dell’ordine. Per lui è scattata la denuncia per furto e per irregolarità per quanto riguarda le norme sull’immigrazione. La borsa, contenente l’attrezzatura da lavoro di un falegname, che stava riparando un portone condominiale poco lontano dall’auto in sosta, è stata restituita al proprietario. 
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.