Illuminazione, rete idrica e fognaria: tutti i lavori della settimana a Firenze

Serie di cantieri e chiusure in arrivo a Firenze

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 08 marzo 2021 09:22

Lavori all’impianto dell’illuminazione pubblica in via della Villa Nuova e alla rete idrica in via di Ugnano e via del Pellegrino. E anche la sostituzione della rete fognaria in via di Rocca Tedalda. Sono solo alcuni dei principali interventi che prenderanno in via questa settimana sulle strade cittadine e che comporteranno l’istituzione di provvedimenti di circolazione. Ecco l’elenco.

 

Via della Villa Nuova: proseguono gli interventi per la sostituzione degli apparecchi di illuminazione pubblica. Da lunedì 8 a mercoledì 10 marzo in orario 8-17 la strada sarà chiusa fra via Primo Settembre e via di Peretola.

 

Via di Rocca Tedalda: inizieranno lunedì 8 marzo i lavori di sostituzione della rete fognaria. L’intervento andrà avanti fino al 2 aprile e sarà articolato in fasi successive con chiusure nel tratto senza sfondo verso il muro della ferrovia (diramazione dopo numero civico 43r).

 

Via di Ugnano: per lavori relativi a un nuovo allaccio alla rete idrica da lunedì 8 marzo nel tratto tra Viuzzo di Ugnano e la rotatoria di via di Ugnano saranno in vigore un restringimento di carreggiata e divieti di sosta. Termine previsto 12 marzo.

 

Via Giotto: lunedì 8 e martedì 9 marzo sarà effettuata la pulizia delle superfici vetrate di un immobile. In orario 7-18 saranno in vigore un restringimento di carreggiata in via Giotto da viale Amendola al numero civico 55. Prevista anche la chiusura del controviale Amendola dal numero civico 34 a via Giotto. In vigore anche divieti di sosta.

 

Via del Pellegrino: inizieranno martedì 9 marzo gli interventi per la verifica di una rottura della rete idrica. Fino al 16 marzo la strada sarà chiusa nel tratto interno (dal numero 15R a fine strada).

 

Via della Vigna Vecchia: martedì 9 marzo è in programma un intervento edile. Dalle 8 alle 12 sarà in vigore un divieto di transito da via dell’Isola delle Stinche a via dell’Acqua. Previsto anche un senso unico nel tratto di  via dell’Acqua tra via della Vigna Vecchia e via Ghibellina verso quest’ultima.

 

Via Sant’Antonino: per lavori edili con piattaforma aerea mercoledì 10 marzo in orario 9.30-19 scatterà la chiusura del tratto fra via dell’Ariento e via Faenza.

 

Borgo Pinti: ancora un intervento con piattaforma aerea con l’istituzione, sempre mercoledì 10 marzo, di un divieto di transito nel tratto via Nuova dei Caccini-via di Mezzo. Previsti anche sensi unici in via di Mezzo (da via Fiesolana a Borgo Pinti verso quest’ultimo), in Borgo Pinti tra via di Mezzo e via Sant’Egidio verso quest’ultima), via Nuova dei Caccini (tra Borgo Pinti e via della Pergola verso quest’ultima). I provvedimenti saranno in vigore dalle 9 alle 19.

 

Via Corteccia: per un trasloco mercoledì 10 marzo in orario 6-14 sarà chiuso il tratto via della Villa Demidoff-via Tacchinardi.

 

Via dei Magazzini-via dei Gondi: per effettuare il sollevamento di materiali dalle 22 di mercoledì 10 alle 6 di giovedì 11 marzo lsarà chiusa la direttrice via dei Magazzini-piazza della Signoria-via dei Gondi.

 

Vicolo del Bigozzi: per lavori edili giovedì 11 marzo scatterà la chiusura del tratto da via Vittorio Emanuele II a via Fabbroni (orario 7-19).

 

Via dei Conciatori: venerdì 12 marzo è in programma un trasloco con scala aerea. Dalle 7 alle 19 prevista la chiusura del tratto compreso fra via delle Casine e via delle Conce.

 

Borgo Tegolaio: sempre un trasloco con scala aerea con l’istituzione venerdì 12 marzo di un divieto di transito tra via dei Michelozzi e via Mazzetta (orario 7-19). Previsto anche un cambio di senso in via Michelozzi che diventerà da Borgo Tegolaio verso via Maggio.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.