Firenze, la palestra San Niccolò sarà rinnovata

Lavori per 120 mila euro

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 04 gennaio 2021 12:59

Un impianto rinnovato e all'insegna del risparmio energetico. Via libera della giunta alla delibera dell'assessore allo sport Cosimo Guccione che contiene il piano di ristrutturazione della palestra in via San Niccolò, in Oltrarno, a Firenze. Un investimento, quello dell'amministrazione comunale, di circa 120mila euro.
 

Nel dettaglio il programma prevede anzitutto il completo rifacimento della copertura: oltre alle tegole si procederà anche al  controllo delle travi in legno. Saranno inoltre sostituiti i vecchi infissi, che risalgono agli anni Sessanta, con strutture a taglio termico e vetrocamera. I lavori si completeranno con l'aggiornamento dell'impianto di riscaldamento.
 

“Un intervento importante – ha sottolineato l'assessore Guccione – nonostante le grandi difficoltà di questo periodo l'amministrazione prosegue il piano di rinnovamento e valorizzazione degli impianti sportivi comunali. Quella di San Niccolò è una palestra importante per tutto il centro storico e in particolare per l'Otrarno, una struttura punto di riferimento che unisce all'impegno per lo sport anche quello per il sociale”. 
 

"Questa, come tutte le altre palestre, sta affrontando un grave momento di difficoltà dovuto ai mesi di inattività che pesano ancora di più su una struttura come la nostra - ha dichiarato Sara Nocentini presidente del Comitato San Niccolò - nella speranza che si possa aprire al più presto e tornare a svolgere il nostro ruolo all'interno del quartiere, accogliamo con grande soddisfazione l'impegno e la volontà di investimento del Comune per una struttura preziosa per la vita sportiva e sociale del rione di San Niccolò e di tutto il centro storico". 

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.