Firenze, al Palagi chiude il reparto Covid di degenza High Care

Da lunedì il presidio fiorentino viene restituito alla cura di pazienti in Day Surgery

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 10 dicembre 2020 15:54

Al Palagi chiudono i 22 posti letto Covid di degenza High Care a bassa intensità e riprende l’attività di Day Surgery all’interno del presidio. Sia pure ancora parzialmente ridotta, la possibilità di effettuare interventi chirurgici in regime di ricovero limitato alle sole ore del giorno o con un solo pernottamento, tornerà a tutti gli effetti praticabile al Palagi dalla prossima settimana con un regime che progressivamente si riavvicinerà a quello consueto.

 

La decisione di chiudere il reparto che a metà novembre era stato destinato a pazienti Covid in degenza ospedaliera ordinaria di High Care a bassa intensità, arriva in concomitanza con la significativa diminuzione della pressione di ospedalizzazione riscontrata in questi ultimi giorni dalla rete ospedaliera aziendale, fa sapere l'Ausl Toscana Centro.

 

Domani, venerdì 12 dicembre, al Palagi inizieranno le operazioni di sanificazione dei locali Covid che già da lunedì 14 torneranno ad essere nella disponibilità del Day Surgery.

 

I posti letto Covid High Care all’interno del Palagi erano stati pianificati dall’Azienda cercando di impattare il meno possibile sul mantenimento dei servizi ambulatoriali. Quelli dedicati alla donna, ambulatori specialistici e servizi per la gravidanza, sono stati tutti mantenuti anche nel periodo dell’attivazione dei 22 posti letto come è rimasta l’attività ambulatoriale per tutte le specialistiche nel rispetto delle urgenze, fast track e follow-up/visite di controllo non differibili.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.