Giornata contro la violenza sulle donne, il David stringe un drappo rosso

Spettacoli e panchine rosse, le iniziative a Firenze

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 25 novembre 2020 11:14

Il David con in mano un drappo rosso. La statua che campeggia sull'Arengario di Palazzo Vecchio tiene in mano un drappo rosso, oggi, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

 

"Un drappo rosso sul David per dire #NoAllaViolenzaSulleDonne. A tutte le vittime di femminicidio, alle donne che vivono soprusi quotidiani. Gli uomini violenti vanno denunciati: abbiate coraggio, non siete sole! È una battaglia che si può vincere, come Davide contro Golia", scrive il sindaco di Firenze Dario Nardella sui social.

 

 

In occasione della Giornata, òa sera del 25 novembre, alle 17, si illumineranno di rosso le sei Porte storiche della città e il Loggiato dell'Istituto degli Innocenti.


A questo si aggiungono le iniziative organizzate da: il Quartiere 4 che, nell'ambito della rassegna 'Filo rosso', inaugura nell'area verde tra via Maccari e via Canova una 'panchina arcobaleno' e una 'panchina rossa' e organizza un incontro testimonianza sul proprio canale Youtube, il Quartiere 5 che inaugura due panchine rosse nel giardino di piazza Medaglie d'Oro e nel giardino di via Maddalena, le Biblioteche comunali che propongono letture a tema, il Museo Novecento che organizza un talk con l'artista collettiva Claire Fontaine, Teatri d’Imbarco che, nell'ambito del Festival dei Diritti, presenta il progetto "Il femminicidio secondo Dostoevskij", il Festival Internazionale di Cinema e Donne, diretto da Paola Paoli, visibile online sulla piattaforma Più Compagnia.  

 

 XII Rapporto sulla violenza di genere in Toscana

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.