Firenze, rissa in Santo Spirito: individuati tre presunti responsabili

Le indagini della Questura di Firenze

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 21 ottobre 2020 13:49

Lo scorso 3 ottobre il sagrato di piazza Santo Spirito è stato teatro di tre risse.

 

Gli episodi, riferisce la Questura di Firenze, sono stati ripresi dalle telecamere cittadine della piazza. Secondo quanto emerso il motivo scatenante della prima rissa sembra essere stata una spinta data da una donna ad un uomo, il quale ha reagito tirandole uno schiaffo. Il gesto ha fatto poi scattare un’aggressione nei confronti di quest’ultimo ad opera di almeno 3 persone.

 

Il secondo episodio scoppia invece dopo alcuni secondi sul sagrato per terminare su via dei Michelozzi ed è anche quello ripreso da alcuni passanti. Ripreso un giovane che prende la rincorsa e inizia a picchiare violentemente al volto un 23enne fiorentino, che poi si trova al centro di un’altra scazzottata tra più persone.

 

Poco dopo, sul Presto di San Martino, ha luogo l’ultima rissa alla quale partecipano anche ulteriori persone.

 

Gli agenti della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso, anche grazie a raffronti di profili Instagram, sono riusciti ad identificare tre giovani coinvolti a vario titolo nelle risse: un cittadino romeno di 22 anni, una ragazza albanese appena 18enne ed un fiorentino di 21 anni.

 

Ieri mattina, 20 ottobre, la Squadra Mobile ha eseguito nei loro confronti delle perquisizioni domiciliari. Nel corso delle attività sono stati rinvenuti e sequestrati nelle loro abitazioni utili elementi per il proseguo delle indagini che continuano per identificare altri soggetti implicati nella vicenda.

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.